Milena Sutter, 13 anni, scompare a Genova giovedì 6 maggio 1971, all’uscita dalla Scuola Svizzera che frequentava.

Il suo corpo, senza vita, viene trovato due settimane dopo – giovedì 20 maggio – al largo della spiaggia di Priaruggia, nella zona est di Genova.

L’unica persona sospettata e indagata, almeno in via ufficiale, è Lorenzo Bozano, 25 anni.

Sarà soprannominato dai giornalisti il “biondino della spider rossa”. Non è biondo, né magrolino.

Assolto nel 1973, in primo grado, Bozano viene condannato all’ergastolo nel 1975, nel processo d’appello.

Questo blog è dedicato al caso di Milena Sutter e a quello di Lorenzo Bozano ed è frutto di una ricerca universitaria – qui espressa in forma divulgativa – sul tema crimine, giustizia e media.

Sul caso la criminologa Laura Baccaro e Maurizio Corte, giornalista e media analyst, hanno scritto il libro Il Biondino della Spider Rossa. Crimine, giustizia e media.

La ricerca è condotta dall’associazione culturale ProsMedia, sotto il coordinamento scientifico di Maurizio Corte, nell’ambito del Centro Studi Interculturali dell’Università degli Studi di Verona.

Milena – il cui destino ricorda quello di Yara Gambirasio, anche lei di 13 anni – viene rapita a Genova poco dopo le ore 17 di giovedì 6 maggio. A quell’ora è uscita dalla Scuola Svizzera dove frequenta la terza media. Il padre della ragazza, Arturo, è un noto industriale della cera. Il corpo della ragazza – una giovane sana, forte e sportiva che dimostra tre anni più della sua età – viene trovato in mare due settimane dopo, giovedì 20 maggio, giorno dell’Ascensione, intorno alle 17. I medici legali del tribunale, i professori Aldo Franchini e Giorgio Chiozza, fanno risalire la morte alle ore 18-18.30 del giorno della sparizione. Attribuiscono la causa della morte ad azione di strozzamento e di probabile soffocamento.

Milena Sutter e Yara Gambirasio

Cos’hanno in comune i casi delle due ragazzine morte a 13 anni? Fare una comparazione fra due vicende, accadute a 40 anni di distanza non è facile. Ma neppure impossibile. Ci sono punti di contatto fra i casi di Yara Gambirasio, 13 anni, scomparsa e morta nel 2010, e di

Leggi
Lorenzo Bozano oggi - sequestro e omicidio Milena Sutter - blog IlBiondino.org - Agenzia Corte&Mdia - articolo Maurizio Corte - Photo Matthew-Ansley

Lorenzo Bozano al centro della scena

Il “Biondino della Spider Rossa”, oggi come ieri, rimane il protagonista. E così distrae dal capire cosa accadde a Milena Sutter. Chiariamo subito una cosa, onde evitare fraintendimenti: non sono innocentista e non mi spenderò, fino a quando non avrò dati certi e inconfutabili, nell’affermare che Lorenzo Bozano è innocente.

Leggi
Lorenzo Bozano condannato per il sequestro di Milena Sutter - Blog ilbiondino.org - Agenzia Corte&Media Verona

La “persona Lorenzo Bozano” oltre il pregiudizio dei media

Caso Sutter: analisi criminologica di Lorenzo Bozano. Che volto ha il “mostro”? Già la domanda, con l’uso della parola “mostro”, vuole essere provocatoria. Una domanda che vuole smontare il tentativo – purtroppo riuscito in buona parte – di distruggere la “persona Lorenzo” per sostituirla con un “mostro Bozano”. Un mostro

Leggi
Cronaca Nera - Sequestro di Milena Sutter - Lorenzo Bozano - blog Il Biondino della Spider Rossa - Agenzia Corte&Media Verona

Il caso di Milena Sutter e Lorenzo Bozano

Cronaca Nera: la vicenda del “Biondino della Spider Rossa”. C’è un caso di cronaca nera che, a distanza di 50 anni, non smette di porre un interrogativo: tutto è come appare? O vi è una verità da portare alla luce? Cosa accadde il 6 maggio 1971, un giovedì, a Genova? Una ragazza di 13 anni,

Leggi
caso milena sutter lorenzo bozano - 50 anni di misteri, dubbi e drammi - articolo Maurizio Corte - blog Il Biondino della Spider Rossa - Agenzia Corte&Media - Photo Artem Maltsev

Caso Sutter-Bozano: 50 anni di misteri

Perizia medico-legale non scientifica e ricostruzione poco attendibile. Tutta da riscrivere la storia di Milena Sutter. Il 6 maggio del 1971, un giovedì, Milena Sutter scompariva all’uscita della Scuola Svizzera di Genova. Il suo corpo verrà trovato senza vita in mare dopo due settimane esatte, Unico indagato a fondo, unico

Leggi
Here is the link:

Il “libro thriller” sul Caso Sutter-Bozano

Il libro “Il Biondino della Spider Rossa” mi fa pensare che la narrazione del caso sia stata fatta da più “scrittori”. Possiamo definire “Il Biondino della Spider Rossa. Crimine, giustizia e media”, scritto dal sottoscritto con Laura Baccaro, un “libro thriller”? La domanda me la pongo ogni volta che incontro

Leggi
milena-sutter-sequestro-libro-il-biondino-della-spider-rossa - blog ilbiondino.org - agenzia corte&media - verona

Cold Case : perché il libro sul caso di Milena Sutter?

Ricerca sul presunto sequestro e omicidio che sconvolse Genova e l’Italia nel 1971. Un’ipotesi di ricerca c’è: che a decine di milioni di italiani sia stata raccontata, nel 1971, una storia inventata. E l’ipotesi continua con la necessità di verificare se il caso di Milena Sutter abbia tutto un altro

Leggi
Lorenzo Bozano - libro Il Biondino della Spider Rossa

Lorenzo Bozano è colpevole o innocente?

Lorenzo Bozano oggi. Dopo 50 anni la stessa domanda: colpevole o innocente? Una domanda molti mi pongono, a lezione, dopo aver parlato del caso di Milena Sutter e della figura di Lorenzo Bozano . “Ma il Biondino della Spider Rossa è innocente o colpevole?”. Domanda prevedibile, per chi si avvicina

Leggi
Lorenzo Bozano - intervista alla Rai del 1971 - blog ilbiondino.org - Agenzia Corte&Media Verona

Caso Bozano, la “storia” del commissario

Nel libro sulla vicenda Sutter, il capo della Mobile usa lo storytelling per sostenere la colpevolezza del “Biondino”. Ci sono storie che hanno bisogno di essere analizzate da più prospettive per capirne le esatte dinamiche. Cosa pensi di un racconto che non fornisce un dibattito equo tra tutti i suoi

Leggi